Così come sono regolamentati i cantieri in generale, anche i cantieri stradali necessitano della figura del coordinatore della sicurezza per la valutazione dei rischi.
Tale valutazione può essere affidata solo a questa figura, perché è in grado di comprenderne le caratteristiche e i futuri interventi che saranno svolti nel cantiere stradale fisso o mobile. Questi due, però, seguono due percorsi differenti. Si definisce cantiere fisso quando le operazioni stanziano per oltre 12 ore e prevedono il coinvolgimento di un tratto stradale superiore ai 2 km. Nel caso in cui l’arco temporale sia inferiore, allora parleremo di cantiere stradale mobile.

Nel cantiere stradale fisso, ossia quello che prevede la presenza di operatori a terra, l’area di lavoro deve essere divisa in 3 zone sulla direzione del traffico. Nella prima zona bisognerà apporre una segnaletica adatta ai mezzi in avvicinamento; nella seconda zona, sarà necessari evidenziare la posizione dell’area di prescrizione che viene indicata dalla zona uno, mentre nella zona tre sarà necessario posizionare la segnaletica che informi sulla fine della zona di lavoro.

Il coordinatore della sicurezza ha l’obbligo di provvedere alla corretta selezione e posizione della segnaletica di avvicinamento, in tal modo da essere comprensibile, visibile e coerente per i guidatori che percorrono il tratto stradale, sia durante i lavori, sia nel momento in cui i lavori sono fermi ma l’area è comunque impegnata. Anche l’utilizzo della segnaletica luminosa che agevoli la visibilità notturna è compito del coordinatore della sicurezza.

Un ulteriore ruolo che compete al coordinatore della sicurezza è quello di individuare su quale strada bisognerà istallare il cantiere e quale sarà il punto cruciale in cui si muoveranno i passanti: in ogni passaggio i possibili rischi dovranno essere calcolati e ridotti al minimo, sia a livello pedonale, sia per chi transita su mezzi a motore.

Per info e contatti:
Sede Legale – Viale della Libertà snc, 81040 Rocca d’Evandro (CE)
Sede Operativa – Via Arigni 134, 03043 Cassino (FR)
333.3782210327.0506380
info@sicurezzatirelli.it
sicurezzatirellisrls@italia-pec.it